Matrimonio two-days presso Masseria La Grande Quercia

Masseria La Grande Quercia è una masseria pugliese immersa completamente nel cuore della terra e rappresenta una location dal fascino indiscusso. Grazie ai suoi spazi e al suo fascino, Masseria La Grande Quercia è la location ideale per svolgere un ricevimento di più giorni, in stile Apulian Chic, completamente immersi nella natura. Presso il Relais è […]

Masseria La Grande Quercia è una masseria pugliese immersa completamente nel cuore della terra e rappresenta una location dal fascino indiscusso.

Grazie ai suoi spazi e al suo fascino, Masseria La Grande Quercia è la location ideale per svolgere un ricevimento di più giorni, in stile Apulian Chic, completamente immersi nella natura.

Presso il Relais è possibile svolgere anche il rito civile, all’ombra di una maestosa quercia secolare.

Quercia secolare

Tutti gli allestimenti saranno creati in modo particolare, curati in ogni dettaglio da Titty Romanazzi. Titty è la wedding planner della Masseria che aiuterà gli sposi a definire ogni particolare che possa rendere il matrimonio un evento speciale e da ricordare.

Allestimento di un ricevimento serale 

Per un ricevimento two-days, la struttura mette a disposizione degli sposi 18 eleganti camere, dotate di ogni comfort. Tutte le camera regalano una vista su un panorama mozzafiato. La terrazza privata è un altro meraviglioso luogo di questa struttura per un romantico aperitivo in perfetto stile pugliese.

Il centro benessere

Fulcro della struttura è il centro benessere, guidato in modo attento e professionale dalla Spa manager Sara Romanazzi. Il percorso benessere sarà studiato per voi e per i vostri ospiti per regalarvi momenti di relax unici e indimenticabili.

Il ristorante

La struttura presenta una sala panoramica, enormi giardini, sala gazebo che rappresentano i luoghi ideale per un ricevimento indimenticabile. La cucina della struttura è interamente gestita dallo Chef Luigi Giannuzzi, sempre alla ricerca di nuovi sapori e accostamenti di gusto.

Elegante piatto presentato dallo Chef Luigi Giannuzzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − quattordici =