Si lo voglio da… PLENILUNIO ALLA FORTEZZA.

…”Sembra di stare su una zattera che naviga l’universo, qui i sensi viaggiano lontano cogliendo l’essenza di ogni singolo oggetto parte di una grande armonia”… così si espresse Tara Ghandi, nipote del grande Mahatma, prima ospite del Plenilunio nel 1997, ancor prima di aprire al pubblico. Plenilunio alla Fortezza nasce come luogo per eventi dal […]

…”Sembra di stare su una zattera che naviga l’universo, qui i sensi viaggiano lontano cogliendo l’essenza di ogni singolo oggetto parte di una grande armonia”… così si espresse Tara Ghandi, nipote del grande Mahatma, prima ospite del Plenilunio nel 1997, ancor prima di aprire al pubblico.

Plenilunio alla Fortezza nasce come luogo per eventi dal recupero da parte dell’Architetto Ferdinando Pedone della Masseria Fortificata dei Baroni Noya di Bitetto, della metà del ‘700, nelle campagne tra Torre a Mare e Mola di Bari.
La prestigiosa residenza di campagna con ampi giardini piantumati a palmizi e recinti da alte mura a secco è stata trasformata in luogo esclusivo, per il piacere dei sensi, la buona cucina di un tempo e per ricevimenti da ricordare per tutta la vita.

L’ampia sala ricevimento può accogliere massimo 350 persone, con un giardino esterno assolutamente rigoglioso e lussureggiante che si estende per oltre 9000 mq, location ideale per allestire dei buffet.

Il vostro matrimonio da Plenilunio alla Fortezza sarà senz’altro un ricevimento unico ed esclusivo dove sarà la cura dei dettagli a rendere l’atmosfera magica ed incantevole. Un luogo incantato per vivere il giorno più bello della vostra vita come avete sempre sognato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × quattro =