Monica Schiraldi: la regina del make-up!

Oggi la nostra intervista è dedicata a lei, la regina del make-up: Monica Schiraldi. Una donna grintosa, professionale e sempre all’avanguardia. Ci accoglie ad Andria, nel suo meraviglioso centro, dove si respira aria di bello, elegante e ricercato. 1) Ciao Monica quali sono i MUST-HAVE affinché un trucco sposa sia perfetto? Il trucco per dirsi […]

Oggi la nostra intervista è dedicata a lei, la regina del make-up: Monica Schiraldi. Una donna grintosa, professionale e sempre all’avanguardia.
Ci accoglie ad Andria, nel suo meraviglioso centro, dove si respira aria di bello, elegante e ricercato.

1) Ciao Monica quali sono i MUST-HAVE affinché un trucco sposa sia perfetto?

Il trucco per dirsi perfetto necessita di un’adeguata skin-care che la cliente dovrà svolgere a casa quotidianamente. Io punto molto sulla base, la scelta del fondo, il chiaro scuro, gli illuminanti fanno si che l’incarnato sia perfetto!

2) Chi è Monica Schiraldi oggi?

Monica Schiraldi oggi è una donna in carriera. Imprenditrice della bellezza che dopo 25 anni di lavoro, cerca di mettersi ancora in discussione e di continuare a migliorarsi e aggiornarsi.

3) Make-up eyes: quali sono le tonalità da prediligere e quelle da evitare?

Per quanto concerne il make-up eyes tutto dipende dalla richiesta della sposa unita alla forma e al colore degli occhi.

4) Quali sono le ultime tendenze in fatto di trucco sposa?

Le ultime tendenze trucco sposa sono molto fresh.

Trucchi freschi, leggeri, luminosi ma al tempo stesso audaci ed eleganti. Le labbra il più delle volte sono nude.. quest’ anno anche glossate. Per gli occhi le tonalità variano dal corallo, rosato e beige.
Il fine è di rendere sempre la sposa se stessa e il più bella possibile.

5) E per concludere cosa pensi de ilmatrimonioinpuglia.it?

Credo che il portale ilmatrimonioinpuglia.it sia un mezzo comunicativo molto d’impatto che permette e mette in risalto il meglio dai servizi wedding presenti in Puglia. Per questo sono molto felice di farne parte !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + 18 =