L’intervista a…Debora Massari della Shaker Band

Oggi incontriamo Debora Massari, leader indiscussa della Shaker Band. Ci accoglie nella sua Shaker Agency con l’entusiasmo di sempre, lo stesso di ogni evento. 1) Chi è Debora Massari e come nasce il tuo amore per la musica? Debora Massari è leader della ShakerBand ed assieme a Maurizio Rella sono i titolari della Shaker Agency. […]

Oggi incontriamo Debora Massari, leader indiscussa della Shaker Band. Ci accoglie nella sua Shaker Agency con l’entusiasmo di sempre, lo stesso di ogni evento.

1) Chi è Debora Massari e come nasce il tuo amore per la musica?

Debora Massari è leader della ShakerBand ed assieme a Maurizio Rella sono i titolari della Shaker Agency.
La passione per la musica nasce sin dalla nascita (si può dire), grazie a mio padre, un musicista che mi ha trasmesso l’amore per questo linguaggio universale meraviglioso. A 6 anni inizio gli studi privati del pianoforte classico, a 11 anni supero gli esami e comincia il mio percorso di studi presso il Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari; fino al raggiungimento della laurea in musica jazz presso il Conservatorio Nino Rota con votazione 110 e lode…
Praticamente la mia vita è scandita dalle note della mia amata MUSICA!

2) Come nasce la Shaker Band?

La Shakerband nasce dal desiderio di suonare dal vivo in compagnia dei miei amici musicisti, senza l’ausilio di basi musicali… il live prima era un privilegio destinato solo ai locali, con il passare del tempo le live bands che fanno spettacolo all’interno del circuito dei matrimoni hanno iniziato ad affermarsi ed il merito è dovuto in gran parte alla presenza della Shakerband…

3) Punto di riferimento del panorama musicale pugliese e non solo, cosa rappresenta per te?

Rappresenta sicuramente una grossa responsabilità per chi lavora in questo settore, la nostra, diviene una vera e propria missione; cercando sempre di distinguerci lasciando il segno ed anche un ricordo indelebile negli anni, senza mai ripeterci.

4) Cosa non deve mai mancare musicalmente parlando, ad un matrimonio per essere musicalmente perfetto?

Non deve mancare la Shakerband 😂😂😂… scherzo ovviamente! Non bisogna perdere di vista il gusto e lo stile musicale che caratterizzano e rappresentano la coppia che sceglie di affidarsi a te… occorre ricordare che non esiste la musica per il matrimonio ma bensí la MUSICA.

5) E infine, cosa pensi de ilmatrimonioinpuglia.it?

Della collaborazione con il matrimonioinpuglia.it penso che possa sfociare in un bel percorso sorprendente e costruttivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × cinque =