La scelta delle fedi: la parola ai nostri professionisti.

La scelta delle fedi nuziali passa senz’altro attraverso la scelta di un buon gioielliere. Un elemento ricco di significato per il coronamento di un sogno: la fede assume molteplici significati. Ma quali sono gli elementi da considerare per la scelta di una fede appropriata? Franco Capone, titolare di Capone Gioielleria a Trani, ritiene che per […]

La scelta delle fedi nuziali passa senz’altro attraverso la scelta di un buon gioielliere.
Un elemento ricco di significato per il coronamento di un sogno: la fede assume molteplici significati.

Ma quali sono gli elementi da considerare per la scelta di una fede appropriata?

Franco Capone, titolare di Capone Gioielleria a Trani, ritiene che per iniziare la ricerca è indispensabile valutare la tipologia di materiale. Generalmente il materiale scelto è l’oro 18ct. Un materiale che non richiede un’alta manutenzione e che, a seconda della grammatura, può determinare il prezzo finale del gioiello che indosserete tutta la vita. La linea UnoAerre da lui proposta è un intramontabile per tutti gli sposi.

A parlarci di stile delle fedi, è Sabino Mercurio, titolare di Mercurio Gioielleria a Terlizzi. La preziosa collezione Salvini offre idee e stili diversi che sia adattano ai gusti più differenti e che accontentano le spose più esigenti. Oggi le fedi possono impreziosirsi anche di pietre e brillanti al fine di conferire loro uno stile del tutto originale.

Michele Pignataro, titolare di Pignataro Gioielleria, ad Andria parla dell’incisione. In passato si era soliti incidere all’interno della fede, una data o un nome. Oggi è anche possibile incidere una frase che rappresenta la coppia e che ricorda la loro storia. Un’idea senz’altro innovativa che passa attraverso l’uso delle più moderne tecnologie.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 − 1 =