La musica del tuo matrimonio con Antonio Bucci

Oggi incontriamo un vero professionista della musica: Antonio Bucci che con la sua innata bravura, sa entrare nel cuore degli sposi, fino a trasformare il tuo evento in un momento indimenticabile. Lo incontriamo a Trani, nel suo studio, per parlare di musica, matrimoni, eventi e conoscerlo da vicino. Ciò che più ci colpisce è la […]

Oggi incontriamo un vero professionista della musica: Antonio Bucci che con la sua innata bravura, sa entrare nel cuore degli sposi, fino a trasformare il tuo evento in un momento indimenticabile.

Lo incontriamo a Trani, nel suo studio, per parlare di musica, matrimoni, eventi e conoscerlo da vicino.

Ciò che più ci colpisce è la sua spontaneità insieme alla sua professionalità indiscussa che Antonio mette a disposizione di tutti per garantire un’ottima riuscita dell’evento.

1) Chi è Antonio Bucci e come nasce la tua passione per la musica?

Musicista, cantante, dj, compositore… chi è Antonio Bucci? È il risultato di tutte queste cose messe insieme al servizio dei desideri musicali di chi si appresta a festeggiare un evento importante.
La passione per la musica, nasce in “tenera età”, ai primi approcci con quei fatidici tasti bianchi e neri.

2) Che consigli daresti agli sposi per la riuscita di un buon matrimonio musicalmente parlando?

Per la buona riuscita di un matrimonio, musicalmente parlando, il mio consiglio è quello di individuare dei musicisti professionisti che sappiano interpretare al meglio le preferenze musicali non solo degli sposi ma anche degli ospiti. Chi conduce l’intrattenimento musicale deve avere la sensibilità di capire che pubblico ha davanti e selezionare in tempo reale una scaletta idonea alla circostanza senza tralasciare le preferenze evidenziate.

3) Raccontaci di un matrimonio che ti è entrato nel cuore…

Fortunatamente, ho bei ricordi di tanti matrimoni… molti di essi rimangono nel cuore. Mi è più facile pensare a uno degli ultimi: gli sposi, astemi, mi raccontarono del loro incontro in cui sì innamorarono tra un bicchiere e l’altro di amaro; gli scrissi una canzone che recitava così: “il bello della vita è trovare l’amore davanti a un amaro“.
Un momento simpatico di cui ricordo il sorriso degli ospiti e degli sposi. Una ciliegina in più aggiunta alla loro “torta musicale”.

4) Se dovessi pensare alla scaletta ideale per un matrimonio, cosa consiglieresti?

La scaletta ideale deve essere sempre diversa, ogni evento è soggettivo. Altrimenti tutte le feste sarebbero uguali musicalmente. L’evento è un susseguirsi di momenti diversi tra loro: l’accoglienza iniziale degli ospiti, l’inizio del pranzo/cena, il ballo… Per ogni momento, ci sono generi musicali più appropriati di altri. La scaletta ideale viene fuori quando segui con attenzione ogni momento della festa e lo accompagni con la giusta musica.

5) E infine, cosa pensi de ilmatrimonioinpuglia.it?

Ilmatrimonioinpuglia.it È un portale con grandi potenzialità, una “costola” di un team di professionisti in grado di promuovere il meglio dell’accoglienza nel nostro territorio esaltandone le grandi qualità.

Va dato merito nell’aver focalizzato nel settore wedding, un insieme di fornitori professionali in grado di unire capacità e tradizione per soddisfare le aspettative di chi cerca quei colori e quel calore tipici dei nostri meravigliosi luoghi.

Se desideri conoscere meglio Antonio Bucci e la sua musica richiedi il TUO PREVENTIVO GRATUITO qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 4 =